"... molto intensa la musica originale di Luciano Bellini che, partendo da immagini di carattere etnico, si articola in mille rivoli ed attraverso mille idee in continua trasformazione."

A. Testa "La Repubblica" |  articolo di: 28/07/1992