"..musica tenebrosa e affascinante che lega e dispiega il balletto in una splendida realizzazione coreografica, una delle opere più belle di Luciano Bellini

R.Salas "El Pais" |  articolo di: 12/05/1998